Simile all'origano, ma dal sapore più dolce è essenzialmente antispastica (cioè provoca il rilassamento della muscolatura, soprattutto digestiva e respiratoria) e sedativa, ma nello stesso tempo fortificante. Si usa su minestre e verdure stufate, ma anche cruda sulle insalate.


[Chiudi la Finestra]